E’ successo ancora dopo il blackout del mese scorso durato circa due ore e dovuto (in quella occasione) al numero eccessivo di contatti dovuto ad un contest legato ad un film in uscita.

Questa mattina per più di mezz’ora il sito è stato “down” in tutto il mondo, senza che venissero rilasciati comunicati ufficiali. Sul web si sono rincorse voci diverse ed anche l’ipotesi hacker non è stata tralasciata.

Nel frattempo gli affezionati dei social networks si sono consolati su Twitter dove si sono rapidamente moltiplicati i “botta e risposta” da ogni paese in attesa di notizie.