Dopo averci fatto viaggiare in un secondo da un capo all’altro del mondo, grazie ai diversi servizi di mappe on line, il web giunge a una nuova frontiera, permettendoci di visitare, comodamente da casa e in dettaglio, uno dei monumenti più famosi, ovvero la Cappella Sistina.
Il progetto, realizzato con tecnologia Flash, è stato curato dall’università di Villanova in Pensilvania (USA).

Se siete curiosi, ecco il link direttamente sul sito del Vaticano: “La Cappella Sistina“.
Per navigare all’interno dell’applicazione basta muoversi con le frecce direzionali sulla tastiera e utilizzare lo zoom con i pulsanti più e meno presenti all’interno dell’applicazione stessa.