Uno dei motivi che limita la grande diffusione dell’e-commerce è la percezione che hanno gli utenti di una scarsa sicurezza degli acquisti on line, soprattutto per quelli eseguiti con carta di credito.
Visa, uno dei principali circuiti di  pagamento tramite carta di credito al mondo, sta cercando di rimediare a questa problematica tramite l’innovazione e lo fa con un prodotto particolare: le prime carte in grado di produrre per ogni singolo acquisto un codice da inserire al momento del pagamento, in modo che non vi possa essere una frode causata dal furto del numero della carta.
Il meccanismo è molto semplice ed è simile a quello già utilizzato da diverse banche per accedere ai servizi on line, tramite una chiavetta che produce un codice univoco da digitare al momento dell’accesso e della durata di un certo numero di secondi. In questo caso il codice sarà generato direttamente tramite un pulsante sulla carta e visualizzato su un display presente sulla stessa, come è possibile vedere nell’immagine sottostante:
Visa PIN Card